Morri Cornelli nella riorganizzazione societaria del gruppo Intercos

 

Morri Cornelli e Associati, con i commercialisti Ciro Cornelli e Massimo Gabelli e gli avvocati Fabrizio Pacchiarotti e Ginevra Ott, hanno assistito in materia legale, contabile e fiscale Intercos SpA, leader mondiale nella produzione di cosmetici, nella riorganizzazione del relativo Gruppo societario.
L’operazione ha dato vita alla nascita di Intercos Europe SpA, quale società risultante dalla fusione tra le principali controllate italiane del Gruppo, Color Cosmetics e Interfila, alla quale è stato altresì conferito dalla capogruppo il ramo d’azienda relativo alla produzione e commercializzazione di make-up.
Intercos Europe, all’esito dell’operazione, impiega oltre 800 lavoratori e si affianca alle altre principali controllate produttive Intercos America, Intercos Asia e CRB (quest’ultima con sede in Svizzera ed operante nel settore dello skin care).
La capogruppo Intercos, quale top holding del Gruppo, mantiene la proprietà dei principali stabilimenti italiani, dei marchi e brevetti industriali, delle licenze, delle partecipazioni nelle società italiane ed estere, dell’attività di ricerca e sviluppo nonché delle funzioni corporate finanziarie ed amministrative.
Il Gruppo Intercos impiega oltre 3000 lavoratori a livello mondiale”.